Campionato Autostoriche  Mugello 2020 

Campionato Italiano Autostoriche altrettanto da record con 44 presenze, a partire da un 1° Gruppo in netta espansione rispetto alla 300 KM di Vallelunga. La Shelby Cobra 289 guidata da Christopher Milner prenderà parte alla terza prova stagionale, insieme all’Alfa Romeo GT 1.3 di Riccardo Lodi e alla Lotus Elan con al volante Giovanni Putelli. Più numeroso anche il 3° raggruppamento con Thomas Giovannini e Michele Rigoni sulla Fiat Ritmo 65 e gli equipaggi Basagni-Coppini e Bocelli-Maggiorelli, entrambi su  112 70HP. Presenti anche Massimo e Marco Guerra su Porsche 935 K3 per il 3° Gruppo, mentre tra le new entry del 4° spiccano Riccardo Messa e la sua Alpine Renault V6 T e Gianni Giudici su Alfa Romeo 75. Doppio impegno per alcuni piloti del Campionato Autostoriche, che scenderanno in pista anche per la Classic Speed Cup. La categoria lanciata a inizio 2020 vedrà 12 piloti iscritti per il round del Mugello: tra questi spiccano Stefano Rosina sulla Maserati 3500 GT, Gilbert Wurth e Kurt Leimer in gara su Alfa Romeo Giulia Sprint e il rientrante Raffaele Raimondi con la sua Jaguar E. Di nuovo in pista anche Romolo Raimondi con la Lotus Elite e Giulio Frasson su Alfa Giulietta SS.